Iscrizione ai servizi di trasporto e refezione scolastica

In allegato il regolamento e i moduli per l’iscrizione ai servizi di trasporto scolastico e refezione scolastica.   MODIFICA ALL’ART. 1 DEL REGOLAMENTO. LA PAROLA ANTIECONOMICITA’ E’ STATA SOSTITUITA CON:  MOTIVI […]

Esplora contenuti correlati

Porta a Porta: che cosa cambia?

Contenitori personali sostituiranno i cassonetti stradali

Il nuovo metodo di raccolta permetterà la rimozione dei cassonetti stradali con il vantaggio immediato di avere vie e piazze più belle, libere e pulite.

Al loro posto, condomini e abitazioni singole riceveranno dei contenitori personali contrassegnati da vari colori nei quali inserire i materiali prodotti. Ogni colore
indicherà una tipologia di materiale.

Tutti i dettagli relativi alle modalità di conferimento si trovano sul calendario distribuito insieme ai nuovi contenitori.

Si potranno recuperare a parte gli avanzi alimentari e vegetali

Con la raccolta porta a porta ci sarà un apposito contenitore per raccogliere gli scarti organici (scarti di cucina e del giardino), separandoli dalle altre tipologie di rifiuti. L’organico potrà essere trasformato in un prezioso fertilizzante ecologico: il compost. Nell’anno 2013 gli impianti di compostaggio hanno prodotto oltre 767 mila tonnellate di ammendante: misto (71,9%), verde (25%), non compostato e compost fuori specifica (3,1%).

(Dati ISPRA)

Condividi: